BAVARESI ALLE CASTAGNE

bavaresi alle castagne

Ingredienti: (4 persone)
– 1 bicchiere crema pasticcera
– 2 cucchiai rum
– 4 decilitri latte intero
– 4 gr gelatina alimentare secca
– 350 gr castagne
– 40 gr riso
– 90 gr zucchero
– ½ pezzo vaniglia in stecca
– 16 violette candite

Preparazione:
Metti le castagne in una pentola, senza inciderle,
coprile d’acqua e cuocile a fuoco moderato
per 20-25 minuti; quindi scolale.
Sbucciale ancora calde e passale al passaverdura
o al setaccio: utilizzerai 100 g del purè ottenuto.
Porta ad ebollizione il latte con il baccello di vaniglia,
inciso nel senso della lunghezza, in una casseruola.
Unisci il riso e dopo 15 minuti, il purè di castagne
preparato e prosegui la cottura per altri 10 minuti,
mescolando continuamente
(se fosse necessario aggiungi ancora un po’ di latte:
il composto dovrà risultare piuttosto cremoso).
Incorpora la gelatina, fatta prima ammorbidire
in acqua fredda e poi strizzata, e lo zucchero;
elimina il baccello di vaniglia e frulla il tutto con il rum.
Monta la panna (se preferisci bavaresi più spumose
puoi aumentare la quantità a 2 dl)
e incorporala delicatamente al mix di riso e castagne.
Versa il composto in 4 stampini individuali,
trasferiscili in frigorifero e lascia rassodare le bavaresi
per 4-5 ore.
Distribuisci infine su 4 piattini individuali
la crema pasticcera tiepida (o fredda),
sforma al centro le bavaresi alle castagne,
guarnisci con le violette candite e servi.

Fonte: salepepe

Precedente MEZZE MANICHE CON CANNELLINI E GAMBERI Successivo GNOCCHI DI ZUCCA BURRO E SALMONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.