Crea sito

cotoletta alla milanese

Questo è sicuramente uno dei piatti tipici della tradizione milanese,
famoso anche in tutt’Italia e nel mondo.
Con la viennese Wiener Schnitzel si contende l’originalità del piatto….
io chiaramente tifo per la “Cotoletta col manico” !

Ingredienti: (4 persone)
– 4 Costolette di vitello, tagliate alte quanto l’osso
– 100 g. di burro
– 2 uova
– Pane grattugiato grosso, appena preparato con pane secco
(che non abbia sentore di stantio);
– Sale
– 1 limone

Preparazione:
Incidere la pelle esterna delle costolette, perché non si alzi durante la cottura,
ed appiattirle con il batticarne.
Non salare ora, per non togliere tenerezza alla carne.
Mettere le uova in un piatto fondo (sempre senza sale) e sbatterle bene,
quindi immergervi le costolette, ad eccezione del “manico”, una per volta.
Passare successivamente la carne nel pane grattugiato,
premendo poi con il palmo della mano perché il pane aderisca bene
e non si stacchi nel corso della cottura.
In un largo tegame scaldare il burro (non deve soffriggere!),
alzare un poco la fiamma e mantenendo sempre il colore biondo al burro,
sistemarvi le costolette in un solo strato.
Cuocerle sette od otto minuti per parte,
in modo che risultino morbide e leggermente dorate, metterle su un piatto di portata,
salarle e guarnirle con spicchi di limone.
Sono ottime anche gustate fredde.
E’ necessario utilizzare soltanto carne tolta dal quadrello (carrè).
Ogni costoletta deve avere l’osso cui la carne aderisce “in banderuola”.

Fonte: inLombardia/laBìssa

Ti potrebbe interessare anche...

COTOLETTA ALLA MILANESE
Tagged on:                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Le Ricette Piu' Viste di Sempre :

Le Ricette TOP del Mese :

Suggerimenti...

Social Media Integration by Acurax Wordpress Developers