CREMA DI CARCIOFI

crema di carciofi
 
Ingredienti: (1 vasetto medio)
– 5 carciofi
– 1 lt acqua
– ½ bicchiere aceto di vino bianco
– sale
– pepe
– aglio (facoltativo)
– prezzemolo
– olio d’oliva
– 1 limone

Preparazione:
Pulite i carciofi in maniera tale da eliminare tutte le foglie dure,
dovete arrivare alla parte più tenera dei carciofi.
Eliminate la punta, raschiate il gambo e immergeteli

in acqua acidulata con del succo di limone.
Tagliate a metà i carciofi ed eliminate la barba interna.
In una pentola versate l’acqua e l’aceto e portate a bollore.
Non appena l’acqua comincia a bollire, aggiungete i carciofi.
Aggiungete il sale e lasciate cuocere i carciofi finché non saranno ben teneri.
Una volta cotti, scolate i carciofi e metteteli ad asciugare
su un canovaccio per 10 minuti circa.
Trascorso questo tempo, mettete i carciofi nel robot da cucina,
aggiungere un ciuffo di prezzemolo, un filo d’olio d’oliva e frullate.
Se volete potete aggiungere anche un pezzetto d’aglio.
Frullate i carciofi fino ad ottenere una purea.
Dopo averli frullati così, mettere la crema in un contenitore
e frullare nuovamente con il minipimer.
In questo modo la crema di carciofi diventa più liscia.
A questo punto non vi resta che aggiustare di sale,
aggiungere del pepe e dell’altro olio d’oliva.
Una volta pronto, il vostro paté di carciofi
va tenuto in frigo dove si conserva bene per un paio di settimane.
E’ l’ideale per farcire dei crostini ma anche per rendere più golosi panini e tramezzini.

Fonte: ilcuoreinpentola

Precedente TORTA DEL NONNO Successivo GIRELLE DI FROLLA (BIMBY)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.