IMPASTO PER PIZZA A LUNGA LIEVITAZIONE

impasto per pizza a lunga lievitazione

Ingredienti: (4 persone)
– 500 g di farina “0”
– 400 ml di acqua fredda
– 20 g di olio di oliva
– 2 g di lievito di birra fresco
– 13 g di sale
– farina di semola per le pieghe

Preparazione:
Fate subito conto che bisogna partire con la preparazione alle 19:00 del giorno prima.

In una ciotola mettete la farina e al centro aggiungete metà dell’acqua
in cui avrete sciolto il lievito e cominciate ad impastare con una forchetta o un cucchiaio.
Unite così, la restante parte di acqua, il sale e l’olio.
Continuate a mescolare, l’impasto sarà molto morbido.
Lasciate riposare per circa 10 minuti, coperto da un panno.
Dopodiché riprendete l’impasto e rovesciatelo sul piano di lavoro infarinato con farina di semola.
Formate un rettangolo e piegatelo in 3 parti, prima da un lato e poi dall’altro,
infine a metà su se stesso.
Procedete con le pieghe per almeno 3 volte.
Rimettete l’impasto nella ciotola, coprite con pellicola e riponete in frigo nel ripiano della verdura, in basso.
Ci dovrà rimanere per 23 ore.
Trascorso il tempo, levate l’impasto dal frigo e fatelo acclimatare per 15 minuti,
dopodiché stendete l’impasto nella teglia e fate lievitare coperto da un canovaccio o da pellicola
per altre 2 ore, minimo.
A questo punto condite a piacere la vostra pizza e
infornate a 250° per i primi 10 minuti, nel ripiano basso del forno
e a 220° per i successivi 10 minuti nel ripiano centrale.
I tempi dipendono sempre dallo spessore della pizza.

Grazie ancora a Gabriele per averci inviato questi preziosi consigli
per una buona pizza fatta in casa !

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company