LUMACHINE DI MARE IN PORCHETTA (Marchigiana)

lumachine di mare in porchetta (marchigiana)

Ingredienti: (4 persone)
– 1 kg di lumachine
– 400 g di pomodori pelati
– 1 cucchiaio di conserva o concentrato di pomodoro
– spicchio d’aglio
– carota
– sedano
– cipolla
– 100 ml di vino bianco secco
– acqua o brodo vegetale
– olio extra vergine d’oliva
– un ciuffetto di finocchio selvatico
– sale
– peperoncino 

Preparazione:
Prima di tutto bisogna
lasciar spurgare le lumachine
e quindi liberarle dalla eventuale
presenza di sabbia,
il metodo classico è di mettere le lumachine
in una ciotola con abbondante acqua salata
(1 litro d’acqua per circa 25-20 g di sale grosso)
e le tenerle in ammollo per minimo 2 ore.
Dopo di che le sciacquiamo bene bene
sotto l’acqua corrente
e le trasferiamo in una pentola
con abbondante acqua salata
e lasciatele cuocere per circa
un’ora lentamente,
(questa prima cottura serve
ad eliminare l’opercolo o osso ovale
che chiude lo stomaco)
infatti poi vanno strofinate con le mani
per eliminare i così detti “ossi” .
Segue poi la cottura finale.
Tagliamo a pezzetti i pomodori
e facciamo un trito con gli odori:
carota ,cipolla, sedano e aglio,
in un tegame versiamo un po’ d’olio
e lasciamo soffriggere delicatamente gli odori
e poi uniamo le lumachine ben scolate.
Mescolare bene e poi bagnare con il vino,
alzare la fiamma in modo che evapori
e poi unire i pomodori,
il concentrato di pomodoro
sciolto in un po’ di acqua,
il finocchietto finemente tritato,
salare e se vi piace aggiungere peperoncino;
abbassare la fiamma
e portare a cottura coprendo il tegame.
Se il sugo si dovesse addensare troppo
aggiungere un po’ d’acqua,
nel giro di 40 minuti le lumachine sono pronte,
lasciatele riposare un attimo
prima di servirle,
accompagnate da pane tostato.

Nel caso, potete anche utilizzarle
per condire gli spaghetti !!

Fonte: ingredienteperduto 

Precedente FETTUCCINE CON SEMI DI PAPAVERO E NOCI Successivo SPIEDINI DI GAMBERI E MELE VERDI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.