OSSOBUCO ALLA MILANESE (Oss Büs)

ossobuco alla milanese oss büs

Ricetta storica della tradizione milanese,
divenuto piatto di culto, l’Oss Büs, oltre che essere servito da solo,
può essere accompagnato da polenta, purè di patate, spinaci al burro
e naturalmente, dal risotto alla milanese (qui la ricetta).

Ingredienti: (4 persone)
– 4 tranci di stinco di vitello alti 4 cm.
(“geretto” circa 300 g. l’uno), tagliati nella parte bassa,
dove l’osso è piccolo e ripieno solo di midollo, non di osso spugnoso
– Farina bianca
– 50 g. di burro
– 1/4 di cipolla tritata
– Un mestolo di brodo
– Un piccolissimo pomodoro fresco spellato e tritato
o la punta di un cucchiaio di salsa di pomodoro
– Sale

Preparazione:
In un tegame largo imbiondire la cipolla nel burro,
mettere gli ossibuchi leggermente infarinati,
rosolarli da ambo le parti, voltandoli senza pungerli.
Versarvi un poco di brodo, il pomodoro (in quantità minima)
il sale, coprire il tegame e portare a cottura a fuoco lento per un’ora e mezza circa,
finché hanno un aspetto leggermente glassato.
Cinque minuti prima di servire, aggiungere la “gremolada” (qui la ricetta),
ossia un trito di buccia gialla di limone, prezzemolo, aglio e acciuga,
mescolare bene e servire (preferibilmente) con il risotto alla milanese.

Fonte: ossobucoallamilanese.it

Ricetta tratta dalla scheda allegata alla delibera P.G. 1034992/2007 del Comune di Milano,
avente per oggetto il riconoscimento della Denominazione Comunale del piatto.

Precedente LAVARELLI AL VINO BIANCO Successivo FILETTO DI TROTA SALMONATA AL FORNO CON POMODORINI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.