PAPPARDELLE AI PORCINI

pappardelle ai porcini

Ingredienti: (2 persone)
– pappardelle (o tagliatelle…)
– 2 porcini piccoli
– 1 brick di panna
– 1 cucchiaio di olio e.v.o.
– 1 spicchio d’aglio
– prezzemolo tritato con un po’ d’aglio
– sale q.b.
– pepe q.b.
– ½ bicchiere di vino bianco
– ¼ di dado 

Preparazione:
Con un pennello pulite i porcini
ed eliminare il grosso della terra,
poi passarli sotto l’acqua corrente.
Tagliate i funghi non troppo piccoli.
In una padella fate rosolare
lo spicchio d’aglio schiacciato
con l’olio per insaporire.
Poi buttatelo via.
Unite i funghi,
fateli insaporire
e unite il dado a pezzetti.
Sfumate con il vino bianco
e abbassate la fiamma.
Salate e unite il prezzemolo.
Lasciate cuocere i funghi
per circa 10 minuti
a fuoco basso
mescolando di tanto in tanto.
Nel mentre portate ad ebollizione l’acqua
per le pappardelle.
Unite la panna (q.b.) e
sempre a fuoco basso,
lasciate cuocere per altri 5 minuti,
unendo, se necessario,
un po’ d’acqua di cottura.
Quando bolle l’acqua
buttate le pappardelle e al dente,
scolatele e unitele al sugo
lasciando un po’ d’acqua di cottura
per rendere il sugo morbido.
Finite con una spruzzata di pepe.

Fonte: noi-cibovagando 

Social Media Icons Powered by Acurax Web Design Company