Crea sito

POLENTA UNCIA

polenta uncia

Tratta dal libro “Como e Lecco in cucina”, ecco una ricetta celebre
ma difficile da preparare come la tradizione vuole.
Polenta vuncia, uncia, concia, cunscia sono denominazioni locali
per designare la stessa preparazione: polenta ben condita.

Ingredienti:
– 500g farina di mais bergamasca – o farina di grano saraceno (a seconda della zona)
– q.b. sale
– 250g di formaggio semigrasso (tipo semuda, formaggio tipico delle valli del Lario)
– 250g formaggio grasso d’alpeggio
– 150g formaggio grana grattugiato
– 200g burro
– 6 spicchi d’aglio

Preparazione:
Mettete sul fuoco una pentola (o un paiolo di rame) con due litri d’acqua,
salare e portare ad ebollizione.
Far cadere a pioggia la farina mescolando con il bastone (la canela)
o con una frusta perchè non si formino grumi.
Lasciar cuocere per almeno 45 minuti, mescolando frequentemente.
Tagliare a cubettini la semuda e il formaggio d’alpeggio e grattugiare il grana.
Quando la polenta è cotta, far sciogliere il burro in una padella,
senza che annerisca, e farci dorare gli spicchi d’aglio.
Prendere, una cucchiaiata per volta, la polenta dal paiolo e versarla in una grande scodella
da portata ben calda, alternando a ogni cucchiaiata cubetti di formaggio e grana grattugiato.
Versare su tutto il burro caldo, mescolare rapidamente e servire subito.

Fonte: blog.comolake

Customized Social Media Icons from Acurax Digital Marketing Agency