SGOMBRI MARINATI ALLA CATALANA

sgombri marinati alla catalana

Ingredienti: (4 persone)
– 4 sgombri da circa 150 g ognuno
– 1 cipolla bianca
– 300 ml di aceto di mele
Per la catalana:
– 4 cucchiai di olio extravergine
– 1 cipolla rossa di Tropea
– 1 cucchiaio di capperi di Pantelleria sotto sale
– 10 pomodori Piccadilly
– 4 filetti di acciughe
– 2 gambi di sedano (il cuore)
– 1 spicchio d’aglio
– 12 olive verdi piccanti di Nocellara
– sale
– pepe o peperoncino
– origano

Preparazione:
Sbucciare la cipolla di Tropea,
lavarla, affettarla ad anelli sottili,
quindi lasciarla per circa 30 minuti
a bagno nell’aceto.
Eviscerare, lavare e lessare gli sgombri
con acqua bollente salata a coprirli,
aceto e cipolla bianca per 10 minuti dall’ebollizione.
Sfilettarli togliendo la pelle, le lische, le teste
e mettere i filetti così ottenuti
in una ciotola capiente.
Farli raffreddare velocemente nell’abbattitore
o immergendo la ciotola in acqua e ghiaccio
quindi trasferire in frigo.
Mettere i capperi in un colino
appoggiato sopra ad una ciotola
e sciacquare sotto l’acqua corrente.
Lavare ed asciugare il sedano ed i pomodorini
quindi affettarli a rondelle,
snocciolare le olive e tagliarle a pezzi,
tagliare a pezzetti anche le acciughe,
mettere tutto in un contenitore
assieme ai capperi dissalati,
lo spicchio d’aglio sbucciato
ed agli anelli di cipolla,
condire con olio, origano, pepe e
far riposare in frigo per 30 minuti.
Quando gli sgombri saranno raffreddati
ricoprirli con la catalana di verdure
togliendo l’aglio e salandola un pochetto.
Far insaporire bene al fresco
per altri 30 minuti circa e servire.

Fonte: tentazionidigusto

Precedente SBRICIOLATA ALLE PRUGNE Successivo INVOLTINI DI LONZA CON FAGIOLI (Pucia e Fasoi)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.