Crea sito

SPAGHETTI AI CANNOLICCHI

spaghetti ai cannolicchi

Ingredienti: (4 persone)
– 350 grammi di spaghetti
– 800 grammi di cannolicchi
– 2 spicchi di aglio
– 1 bicchiere di vino bianco
– olio extra vergine di oliva q.b.
– abbondante prezzemolo
– sale q.b.
– peperoncino  

Preparazione:
Acquistate i cannolicchi in un negozio di fiducia.
Pulirli bene, tenerli un poco sotto l’acqua corrente
e poi li lasciarli qualche ora
in una bacinella piena di acqua
con l’aggiunta di sale.
In questo modo scaricano buona parte
della sabbia che contengono.
Dopo averli fatti spurgare,
metterli sul fuoco a cuocere in un tegame
con un mestolo di acqua
e non appena incominciano ad aprirsi,
spegnere la fiamma e sgusciare i cannolicchi,
lasciando eventualmente la sabbia nella pentola.
Filtrare l’acqua di cottura che rimane
attraverso un tovagliolo
per poi usarla al momento di preparare la salsa.
Intanto sistemare sul fuoco una pentola
con l’acqua salata per cuocere gli spaghetti
e una padella con l’olio extra vergine di oliva
e l’aglio tritato per preparare la salsa.
Quando l’aglio incomincia a diventare dorato,
aggiungere i cannolicchi sgusciati
e girare per circa 30 secondi,
versare poi ½ bicchiere di vino bianco
insieme all’acqua dei cannolicchi
che avevate conservato,
lasciare evaporare per circa 1 minuto e ½
e aggiungere un poco di sale
ed il peperoncino.
Lasciare cuocere la salsa a fuoco lento
e non appena l’acqua nella pentola
per cuocere la pasta incomincia a bollire,
calare gli spaghetti e aggiungere un filo d’olio
che serve a non farli attaccare fra di loro.
Mescolarli ogni tanto e scolarli al dente.
Rialzare la fiamma sotto la salsa
e nella stesso istante versare gli spaghetti
insieme ad abbondante prezzemolo
tritato grossolanamente.
Girare ancora per circa 15 secondi
e questo piatto con i cannolicchi
è pronto per essere servito e gustato.

Fonte: lacaladellelampare 

Social Network Widget by Acurax Small Business Website Designers