SPIEDINI DI POLLO PANATI AL FORNO

spiedini di pollo panati al forno

Ingredienti: (8 spiedini)
– 1 petto di pollo intero
– ½ limone
– pangrattato q.b.
– sale
– pepe nero
– qualche ciuffetto di prezzemolo fresco
– olio extra vergine d’oliva

Preparazione:
Pulire il petto di pollo eliminando l’ossicino centrale ed il grassetto,
poi tagliare a tocchetti regolari di circa 2cm*2cm.
Porre i tocchetti di petto di pollo in una ciotola e condire con un pizzico di sale,
qualche goccia di succo di limone ed un filo d’olio,
poi lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
In una ciotola, mischiare il pangrattato con 2 cucchiai d’olio,
il pepe ed il prezzemolo tritato finemente.
Passare la carne nel pangrattato ed infilzare negli stecchi per spiedini.
Sistemare gli spiedini su una teglia foderata con carta forno,
versare un filo d’olio ed cuocere in forno preriscaldato in modalità ventilata
a 180° per 10-15 minuti (o comunque finché gli spiedini di pollo risulteranno dorati)
girando a metà cottura.
Estrarre gli spiedini di pollo dal forno e servire caldi,
magari accompagnati da golose patatine al forno.

Fonte: mastercheffa

Precedente SCHIACCIATA DI RICOTTA DOLCE Successivo COZZE GRATINATE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.