TORTA DI PESCHE E AMARETTI

torta di pesche e amaretti

Ingredienti: (1 torta da 22 cm)
– 500 gr di pesche sode
– 200 gr di zucchero
– 200 gr di farina
– 100 ml di olio di semi
– ½ bustina di lievito (8 gr)
– 100 gr di amaretti
– 4 uova

Preparazione:
Lavate e tagliate a dadini le pesche,
mantenendone la buccia.
Mettetele da parte a lasciarle scolare in un colino.
Separate gli albumi dai tuorli e montateli a neve ferma.
Montate invece i tuorli con lo zucchero.
Deve venire un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete l’olio e gli amaretti frullati finemente.
Setacciate la farina e il lievito
e uniteli a poco a poco al composto.
Non vi preoccupate se la consistenza sarà
quella di un impasto solido,
successivamente ridiventerà semiliquido con l’aggiunta
degli albumi montati a neve.
Amalgamate a questo anche i dadini di pesca
scolati e asciugati con carta da cucina.
Unite quindi gli albumi facendo attenzione a non smontarli.
Per fare questo mescolate con un cucchiaio
di legno dal basso verso l’alto.
Prendete una pirofila di 22/24 cm di diametro.
Imburratela e infarinatela per bene e versatevi il composto.
Spolverizzate la superficie con un pò di zucchero semolato.
Infornate a 180° per 45-50 minuti.
Una volta cotta, lasciate la vostra torta di pesche e amaretti
a raffreddare nella teglia.
Quindi sformatela e servite a fettine.

Fonte: ricettedellanonna

Precedente GAZPACHO (Spagna) Successivo ZUCCHINE RIPIENE DI SALMONE E RICOTTA (BIMBY)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.