ARROSTO DI MAIALE ALLA BIRRA

arrosto di maiale alla birra

Ingredienti: (6 persone)
– 1 kg di lonza di maiale
– 1 bottiglia da 33 cl di birra chiara, dal gusto delicato
– 4 cucchiai di senape
– 2 cucchiai di miele
– ½ carota
– ½ cipolla
– ½ costa di sedano
– 1 rametto di rosmarino
– 1 paio di foglie di alloro
– sale
– pepe
– olio 
– 1 noce di burro

Per la salsa:
– 2 cucchiai di senape
– 2 cucchiai di miele
– ½ bicchiere di birra chiara, delicata
– sale
– pepe 

Preparazione:
Mettete in un contenitore la carne
assieme alla birra
e lasciatela macerare
una notte in frigo.
Il giorno dopo,
prendere la carne
e asciugarla con della carta da cucina,
tenendo da parte la birra della marinata.
Massaggiate la lonza
con 2 cucchiai di senape.
Salate e pepate.
Fate sciogliere
in una padella abbastanza larga
una noce di burro
con 4 cucchiai di olio
e poi rosolate la carne
su tutti i lati,
a fiamma vivace.
Mettete da parte la carne rosolata
e anche la padella
con il grasso della rosolatura,
che servirà più tardi
per preparare la salsa.
Accendete il forno a 200°C.
Nel frattempo pulite la verdura.
Riprendete la carne
e massaggiatela ancora
con la rimanente senape e il miele,
quindi mettetela in una teglia da forno
assieme alla birra della marinatura,
le verdure e le erbe aromatiche.
Cuocete in forno a 200°C per un’ora,
girando a metà cottura.
Se desiderate la carne rosa al centro,
diminuite il tempo di cottura.
Se notate che l’arrosto inizia a bruciare,
coprite con un foglio di alluminio.
A cottura ultimata,
fate riposare l’arrosto
coperto dal suddetto foglio di alluminio,
per almeno un quarto d’ora.
Nel frattempo,
preparate la salsa:
Filtrate il liquido di cottura dell’arrosto,
eliminando le verdure e le erbe aromatiche.
Mettete il liquido nella padella
in cui avete precedentemente rosolato la carne,
aggiungete il miele, la senape
e il ½ bicchiere di birra.
Cuocete a fiamma vivace
finché la salsa inizierà a restringersi:
quando, mescolando, noterete che la salsa
“vela” il cucchiaio,
vorrà dire che è pronta.
La consistenza dovrà
essere piuttosto vellutata.
Regolate di sale e pepe
a vostro piacimento.
Servire con verdure al vapore
o patate arrosto.

Fonte: cuocheclandestine 

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company