COUS COUS COZZE E VONGOLE

cous cous cozze e vongole

Ingredienti: (4 persone)
Per la preparazione di cozze e vongole :
– 250 g di cozze
– 250 g di vongole
– 4 rametti di prezzemolo
– 1 spicchio di aglio
– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
– Pepe nero macinato al momento
Per la preparazione del cous cous :
– 200 g di cous cous
– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
– 300 ml di acqua di cottura di cozze e vongole
– Sale
– foglia di menta per decorare
 
Preparazione:
Per le cozze e vongole :
Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente.

Raschiare la superficie esterna della conchiglia
per rimuovere eventuali incrostazioni,
staccare il bisso strattonandolo con la lama di un coltello.
Lavare accuratamente le vongole sotto acqua corrente.
Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente
con la mezzaluna su un tagliere assieme allo spicchio d’aglio spellato.
In una capace padella mettere l’olio, il trito e farlo appena soffriggere
a fiamma dolce facendo molta attenzione a che l’aglio non bruci.
Unire cozze e vongole, una generosa macinata di pepe e mescolare bene.
Coprire e attendere che si aprano.
Generalmente occorrono 5-7 minuti.
Mescolare di tanto in tanto.
Quando sono pronte ritirarle con una ramina e appena si sono intiepidite
aprirle e selezionare i molluschi mettendoli in una ciotola.
Lasciare riposare l’acqua di cottura in modo che l’eventuale sabbia presente
si depositi sul fondo, quindi raccoglierla con un cucchiaio
in un contenitore graduato lasciando il fondo nella pentola.
Aggiungere acqua se non arriva alle dosi indicate e metterla a scaldare fino a bollore.
Per il cous cous :
Mettere il cous cous in una ciotola, unire l’olio, mescolare,
quindi coprirlo con l’acqua di cottura delle cozze e delle vongole
e lasciarlo riposare coperto per 5 minuti.
Mescolare e sgranarlo con una forchetta per staccare bene i chicchi fra loro.
Regolare di sale.
Unire i molluschi, mescolare bene e lasciar riposare una mezzoretta
in frigorifero prima di servire.
Disporre il cous cous in bicchierini da porzione,
unire un filo d’olio a crudo, decorare con foglioline di menta e servire.

Fonte: lospicchiodaglio

Precedente FUGASSA (Dolce Vicentino) Successivo LIQUORE AL BASILICO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.