Crea sito

BRANZINO AL CARTOCCIO CON IMPANATURA DI CAPPERI

branzino al cartoccio con impanatura di capperi

Ingredienti: (2 persone)
– 1 branzino o spigola
– capperi q.b.
– scorza di limone
– pomodorini
– aglio
– olive nere 

Preparazione:
Sfilettate il branzino
e tagliatelo a tronchetti
delle stesse dimensioni (circa 8 cm)
Preparate una panatura di capperi:
dissalare i capperi
(lasciandoli in acqua ad ammollare per bene,
in modo che perdano la salinità)
e poi tritateli finissimi con il coltello.
Ne verrà fuori una sorta di crema spalmabile,
con cui fare una specie di panatura
sui due lati del branzino.
Aggiungete anche la scorza grattugiata di limone.
In un cartoccio,
alternate poi i filetti di branzino,
posizionandoli quasi uno sopra l’altro.
Aggiungete dei pomodorini,
uno spicchietto d’aglio schiacciato
e delle olive nere.
L’aggiunta di questi ingredienti
serve più che altro a dare aroma al branzino,
non tanto per fare da condimento,
perché il branzino cuoce
con il suo stesso sapore
e con quello dei capperi.
Infine chiudete il cartoccio
e mettetelo in forno a 200°/220° circa
per 12 minuti al massimo.
In questo modo il branzino rimane
saporito e succoso.
Servite mettendoci sopra il sughetto
che ne è venuto fuori,
fatto dai pomodorini disfatti e le olive,
eliminando l’aglio.

Fonte: laforchettairriverente 

Animated Social Media Icons by Acurax Wordpress Development Company