ZUPPA DI ORZO ED INDIVIA RICCIA

zuppa di orzo ed indivia riccia

Ingredienti: (4 persone)
– 1 pianta di indivia da circa 800 gr
– 180 gr di orzo perlato (non precotto)
– 50 gr di pancetta a dadini
– 1 costa di sedano
– 1 carota
– 1 spicchio di aglio
– 1 piccolo peperoncino
– 1,5 litri circa di brodo vegetale (qui la ricetta)
– olio extravergine di olivo
– pecorino grattugiato
– a piacere fette di pane tostato 

Preparazione:
Lavate e tagliate l’indivia riccia a piccoli pezzi.
In un tegame mettete a soffriggere l’aglio,
la carota ed il sedano tritati,
insieme al peperoncino.
Aggiungete la pancetta a dadini
e poco dopo l’indivia.
Quando si sarà appassita
mettete poco brodo
e lasciate cuocere col coperchio
a fuoco basso per circa 20 minuti.
A questo punto aggiungete l’orzo perlato e
sempre aggiungendo brodo caldo di tanto in tanto,
cuocere ancora per circa 40 minuti
e verso la fine regolate di sale.
Terminata la cottura,
servite caldo aggiungendo a piacere
del pecorino grattugiato
e un filo d’olio extravergine a crudo.
Se vi piace, inoltre potete accompagnare
con del pane tostato.

Nota: la parte più amara delle foglie
è quella verso la base del cespo,
quindi se volete una minestra con un gusto
più o meno amarognolo
decidete voi se tagliare una parte
più o meno grande dalla base
della vostra indivia riccia.

Fonte: lacuocafelice 

Precedente INSALATA GAMBERI RUCOLA E PARMIGIANO Successivo ARROTOLATO DI TACCHINO CON CASTAGNE E NOCI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.